IL FESTIVAL

Improfestival Salento è il grande Festival Internazionale di Teatro e Improvvisazione che si svolge nella splendida città di Gallipoli, organizzato con il patrocinio del Comune di Gallipoli e dell'Associazione Nazionale Professionale Improteatro. 

 

Il ricchissimo programma dell’evento prevede cinque giornate residenziali, workshop intensivi, giornate di spettacoli con diverse produzioni inedite site specific, imperdibili feste e diverse attività che permettono ogni anno, ai partecipanti provenienti da tutta Italia, di conoscere Gallipoli e il Salento.

 

Nelle precedenti edizioni abbiamo ospitato, tra gli altri: Omar Galvan (Argentina), Patty Stiles (Australia), Nick Byrne (Australia), Randy Dixon (USA), Will Luera (USA), Paloma Cordoba (Spagna), Javier Pastor (Spagna), Diego Ingold (Spagna), Os Improvaveis (Portogallo), Mari Hattermann (Francia), Martina Pavone (Turchia), Ralph De Rijke (Olanda), Flavian Reppert (Francia), Lorenz Kabas (Austria) e alcuni dei migliori docenti italiani come Antonio Vulpio, Tiziano Storti, Simone Tani, Fabio Magnani, Mariadele Attanasio, Deborah Fedrigucci, Grazia Longobardi, Cecilia Vecchio, Mico Pugliares, Francesco Lancia, Fabrizio Lobello e tanti altri.

L'organizzazione dell'Improfestival Salento è a cura di Improvvisart, costituita al 50% da Alessandra Villa, Presidente della Cooperativa nonché fondatrice nel 2008, ha iniziato la gavetta di organizzatrice durante gli anni universitari e si è innamorata dell’Improvvisazione Teatrale appena l’ha incontrata. L’altro 50% è costituito da Fabio Musci, fondatore e direttore artistico della Cooperativa Improvvisart nel 2008, nonché diplomato alla Scuola Nazionale Improvvisazione Teatrale, ha iniziato ad organizzare attività culturali e artistiche ai tempi dell'Università e da allora non ha più smesso. 
IInoltre, se durante la permanenza al Festival avete bisogno di consigli su dove mangiare/ballare/abbronzare, potete rivolgervi ai Local Heroes, improvvisatori salentini di nascita. Li riconoscerete dal sorriso smagliante, dalla gentilezza innata e dai pasticciotti che spuntano dalle loro tasche

Durante le giornate del festival, finite le attività di formazione, è possibile dedicarsi al meritato riposo e passare del tempo al mare, sulle bianche spiagge della costa salentina oppure immergersi nel mare fresco e cristallino della scogliera, a pochi passi dalla struttura in cui si alloggia. Inoltre, nelle giornate off, chi vuole può partecipare alle attività che vengono organizzate per conoscere il territorio circostante e godere delle tradizioni locali. Inoltre, viene organizzata la gita in barca nelle splendide calette del mare Salentino, con partenza da Santa Maria di Leuca, per vedere tutti assieme il tramonto con aperitivo e musica a bordo. 

L'Improfestival Salento prevede occasioni di relax e divertimento, alternati a momenti intensi dedicati alla formazione teatrale. In queste dieci edizioni, abbiamo ospitato numerosi docenti del panorama nazionale ed internazionale, che hanno lavorato, tra l'altro, sul teatro e l'improvvisazione, sul canto e l'utilizzo della voce, sul corpo e il combattimento scenico, sulle relazioni e le emozioni, lasciandosi spesso ispirare dall'ambiente e dal mare, a pochi passi dalle sale in cui si svolgono i workshop.

GALLERY

CONTATTI

Per qualsiasi curiosità, domanda o richiesta puoi scrivere a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
328.7686080 Alessandra Villa | 347.8502529 Fabio Musci